Come calcolare le conversioni su Facebook

Non molto tempo fa, ho scritto un articolo consigliandoti 6 metodi efficaci per aumentare le conversioni. Come ti ho spiegato in quell’articolo, un numero alto di impressioni non è un risultato sufficiente se come obiettivo hai il traffico sul sito web, vendite, o obiettivi simili.

Il valore che ti interesserà maggiormente sarà la percentuale di clic rispetto alle visualizzazioni delle inserzioni. In questo articolo, ti voglio spiegare la formula per calcolare la percentuale di clic di un’inserzione di Facebook.

Cos’è il CTR e come calcolarlo

formula per calcolare le conversioni

Il CTR è l’acronimo di Click-Through Rate, che in italiano significa appunto percentuale di clic. Questo valore si ottiene, come descritto nell’immagine che ti ho fornito, moltiplicando per 100 il valore ottenuto dai clic totali divisi per le impressioni.

Le impressioni non sono altro che le visualizzazioni totali che ha raggiunto l’inserzione, e i clic sono il numero di volte che è stato aperto il link presente nel post.

Come ottenere i rapporti dei dati su Facebook

come esportare i dati di una pagina Facebook

Per ottenere le informazioni necessarie a calcolare il CTR delle tue inserzioni di Facebook, è sufficiente scaricare il rapporto fornito dalla gestione della pagina.

Questo rapporto è scaricabile, e lo puoi trovare passando da Insights > Panoramica e premendo sul bottone “Esporta dati” presente sulla destra della schermata dedicata.

Si aprirà una nuova scheda dove puoi personalizzare i dati da scaricare a seconda delle tue preferenze:

  • puoi scaricare le metriche della pagina in generale, solamente dei post, o solamente dei video;
  • puoi scegliere quali dati scaricare come ad esempio: impressioni, interazioni, copertura, etc;
  • puoi selezionarne l’intervallo di tempo;
  • puoi scegliere il formato del file interessato, se un documento excel o un .csv;
  • puoi filtrare i dati interessati a seconda se vuoi analizzare le statistiche ottenute pagando annunci o no.

Conclusione

Come puoi notare, calcolare le conversioni di un’inserzione di Facebook non è assolutamente un’operazione difficile ed è molto personalizzabile in base alle tue esigenze. Non ti resta che provare!

Se ti è piaciuto l’articolo, ricorda di condividerlo sui tuoi profili social.

Simone Bocchetta

Ciao! Sono un giovane freelance che ha fatto della sua passione un lavoro. Mi occupo di web marketing e realizzazioni siti web. Non trascuro mai l’informazione e lo studio, fondamentale per rimanere aggiornato nel mio settore il quale è in continua evoluzione.

Seguimi sui social network!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *