instagram insights, cos'è e come leggere i dati

Instagram Insights: come funziona e come interpretare i dati

Una strategia di marketing non può funzionare senza un’analisi dei dati ottenuti. E questo vale anche per la strategia che stai applicando al tuo profilo Instagram: come puoi migliorare i risultati senza monitorare gli Instagram Insights?

Il problema di gran parte dei miei clienti che hanno provato a lanciare autonomamente strategie di marketing e comunicazione nel mondo digital è proprio stato la mancanza di analisi e monitoraggio dei dati e delle statistiche ottenute col tempo.

In questo articolo si parla di social media, più precisamente di Instagram, ma questo discorso vale per tutti i canali che il web mette a disposizione: le persone che si occupano di marketing vivono di analisi di dati e approfondimenti.

Senza quest’ultimi è molto difficile, quasi impossibile, arrivare ad importanti conclusioni che ti aiuteranno ad ottenere maggiori risultati come ad esempio:

  • l’impatto dei tuoi sforzi quotidiani di marketing;
  • cosa funziona e cosa non funziona per il tuo pubblico;
  • il comportamento del tuo target di riferimento;
  • quali possano essere i tuoi prossimi obiettivi.

Questi sono solo 4 degli infiniti esempi che potrei farti.

Instagram non fa eccezione, ed in questo articolo andremo a vedere nel dettaglio Instagram Insights: come attivarli, cosa sono e come interpretare i dati importantissimi che ci fornisce al fine di applicare determinanti modifiche alla tua strategia migliorandone l’andamento.

Cos’è Instagram Insights e come funziona

Se stai svolgendo una strategia di marketing su questo canale, devi necessariamente essere sapere cosa sono gli Insights di Instagram.

Instagram Insights non è altro che un pannello dedicato ai numeri, ai dati e alle statistiche relative al tuo account: grazie a questi è possibile scoprire di più sui tuoi follower e sulle persone che interagiscono con il tuo profilo.

È possibile accedervi dall’icona delle statistiche in alto a destra presente nella sezione dedicata al tuo profilo business. Se non disponi ancora dell’icona in questione, il motivo è che non sei ancora passato da account normale ad un account aziendale di Instagram.

Ti mostrerò in seguito nel dettaglio come effettuare il passaggio. Ma prima voglio farti comprendere i motivi per cui dovresti farlo.

Il pannello si suddivide in 3 schede:

  • attività, dove è possibile consultare una panoramica generale correlata alle statistiche della tua pagina;
  • contenuti, dove è possibile consultare le statistiche dei post pubblicati nel tuo feed, delle storie e delle promozioni;
  • pubblico, dove è possibile consultare i dati statistici del target che interagisce con il tuo profilo.

I dati forniti da Instagram Insights, che vedremo in seguito nel dettaglio, ti consentono di comprendere qual è la strada migliore per ottenere risultati più significativi, mettendoti fisicamente nei panni del tuo pubblico e apprendendone le loro esigenze, le loro necessità e i loro gusti.

Per quanto valide e fondate siano le tue opinioni su come costruire il tuo piano editoriale, nessuno dei dati estrapolati da queste statistiche può essere più preciso per apportarne delle migliorìe.

Se ti stai chiedendo cos’è Instagram Insights e come funziona in breve, la risposta è che non è altro che uno strumento fondamentale per il rendimento della tua strategia su Instagram, col quale ottenere importanti informazioni dettagliate relative al tuo pubblico e ai tuoi contenuti.

Come attivare Instagram Insights

Se possiedi un profilo Instagram della tua azienda e non hai ancora attivato Instagram Insights sono sicuro che, dopo aver appreso i vantaggi che puoi trarne, non vedi l’ora di accedere a questo utilissimo pannello.

Altri due motivi che ti convinceranno ulteriormente sono i seguenti: è completamente gratuito e ti ruberà solamente un paio di minuti del tuo preziosissimo tempo!

Per attivare gli Instagram Insights, come ti ho accennato prima, è necessario effettuare il passaggio da profilo normale ad un profilo aziendale.

Instagram profilo aziendale: come convertire il tuo account

Come ti accennavo, l’operazione è molto semplice ed è possibile eseguirla in pochi e semplici step:

  1. assicurati che il tuo profilo Instagram sia pubblico, i profili privati non possono effettuare il passaggio a profilo aziendale;
  2. entra nella sezione dedicata al tuo profilo personale, e premi sull’icona delle impostazioni presente a fianco del bottone “Modifica profilo”;
  3. scorrendo tra le voci presenti, nella sezione Account premi su “Passa a un profilo aziendale”;
  4. andando avanti coi passaggi richiesti dove è semplicemente necessario andare avanti, quando richiesto, seleziona la pagina Facebook aziendale che vuoi associare al tuo profilo aziendale Instagram (se non ne possiedi una, sarà presente un’opzione per crearla durante questo processo);
  5. imposta le informazioni di contatti relativi alla tua azienda nell’apposito pannello per configurare il tuo nuovo profilo aziendale di Instagram;
  6. accedi a Instagram Insights mediante l’icona delle statistiche presente nella sezione dedicata al tuo profilo!

Instagram Insights: come leggere i dati

Analizzare e monitorare i dati presenti su Instagram Insights è fondamentale, e fin qui ci siamo. Ma per far sì che servano ad apportare migliorìe al rendimento della tua strategia, è molto importante interpretarli nel modo giusto.

Come ti ho spiegato prima, il pannello di Instagram Insights è suddiviso per comodità in tre schede diverse a seconda della tipologia di dati che stiamo cercando.

Le statistiche di Instagram Insights riguardano sempre quelli degli ultimi 7 giorni ma è proposto un confronto con le metriche della settimana precedente.

Affinché tu possa comprendere al meglio il significato di ogni metrica, ti spiegherò dettagliatamente ogni dato diviso per scheda.

Come interpretare le statistiche generali del profilo aziendale di Instagram

Nella prima scheda denominata Attività puoi trovare le statistiche generali del tuo profilo nell’ultima settimana.

Interazione

In questo parametro viene indicato il numero di volte che, negli ultimi 7 giorni, le persone hanno premuto su un tuo post o sul tuo profilo per eseguire una qualsiasi azione.

È inoltre molto interessante il fatto che indichi nei vari giorni della settimana l’affluenza di persone che interagiscono con la tua pagina, così da comprendere indicativamente quando il tuo pubblico è più propenso ad eseguire azioni.

Visite al profilo

Il parametro indica quante persone sono passate dal tuo profilo per, ad esempio, scorrere il tuo feed o reperire i informazioni ulteriori dalla tua bio.

In questo caso è presente anche il famoso confronto di cui ti parlavo prima, che ti permette di capire se il dato ottenuto è migliore o peggiore della settimana precedente.

Copertura

La copertura ti fornisce il numero esatto e totale di utenti unici che hanno visualizzato i tuoi post negli ultimi 7 giorni. Anche in questo caso è presente il dato di paragone con la settimana precedente.

Impression

Le impression mostrano il numero di volte che i tuoi post sono stati visualizzati. A differenza della copertura che conteggia solamente le visite uniche, se una persona visualizza più di un post vengono conteggiate anche le ulteriori visualizzazioni.

Anche in questo caso è presente un paragone con le metriche della settimana precedente.

Come interpretare le statistiche dei contenuti del tuo profilo aziendale di Instagram

Passando alla scheda centrale del tuo Instagram Insights, denominata Contenuti, è possibile ottenere metriche precise per quanto riguarda i post pubblicati sul tuo profilo aziendale. Qual miglior modo per comprendere quale tipologia di contenuti gradisce il tuo pubblico?

Numero dei post

Subito ben visibile appena aperta la scheda Contenuti, è presente un conteggio dei post pubblicati negli ultimi 7 giorni con un paragone con i 7 giorni precedenti.

Feed

Scorrendo verso il basso, trovi una sezione dedicata al Feed del tuo profilo aziendale con una piccola preview delle impression ottenute dai post pubblicati negli ultimi 7 giorni.

Chiaramente non sono gli unici dati che ti interessano. Consultare statistiche più dettagliate e concrete non è difficile, è sufficiente:

  1. premere su Mostra tutto (che ti elencherà tutti i post pubblicati nell’ultimo anno ordinati per il numero di impression);
  2. selezionare un post in particolare;
  3. premere su Visualizza dati statistici;
  4. scorrere il dito verso l’alto partendo dalla piccola preview proposta.

Eccoci finalmente nella schermata interessata, dove ti sarà possibile conoscere i risultati ottenuti grazie al determinato post. Più precisamente:

  • il numero di volte che al post è stato assegnato un cuore (Like);
  • il numero di commenti lasciati dagli utenti;
  • il numero di volte che l’elemento è stato salvato;
  • il numero di Interazioni (di cui abbiamo visto prima il significato);
  • il numero di visite sul profilo dopo aver visualizzato il post;
  • il numero di nuovi followers passando prima dalla visualizzazione del post;
  • la copertura (di cui abbiamo visto prima il significato);
  • il numero di impressioni (di cui abbiamo visto prima il significato);
  • la provenienza delle impressioni (se dal profilo, dalla home o dagli hashtag utilizzati nel post, o da altro non specificato).

Come utilizzare questi dati a tuo vantaggio? Grazie a queste metriche puoi capire quale tipologia di pubblicazioni gradisce il tuo target e modificare la tua strategia a seconda delle conclusioni tratte da esse.

Eseguendo dei test variando elementi grafici, tipologia di contenuto, hashtag, metodo di comunicazione, puoi capire quali riscuotono più successo e implementarli alla tua strategia definitiva.

Storie

I profili aziendali di Instagram, mediante Instagram Insights, possono monitorare ed analizzare le statistiche relative alle Storie pubblicate negli ultimi 14 giorni. Purtroppo, al momento, non offrono questi strumenti di analisi per quanto riguarda le dirette.

L’anteprima funziona proprio come per i contenuti pubblicati sul proprio feed, ti mostra solamente quelle degli ultimi 7 giorni. Per avere una panoramica delle storie più visualizzate (Impression) negli ultimi 14 giorni, è sufficiente semplicemente premere su Mostra tutto.

Selezionando in seguito una storia in particolare, è possibile monitorare le statistiche precise e dettagliate per la suddetta, metriche molto importanti quali:

  • il numero di impressioni delle tue storie (ogni foto o video pubblicato come storia viene conteggiato come pubblicazione a parte);
  • la copertura;
  • il numero di volte che gli utenti hanno premuto per tornare al media precedente;
  • il numero di volte che gli utenti hanno premuto per passare al media successivo;
  • il numero di volte che gli utenti hanno inviato un messaggio tramite la determinata storia;
  • il numero di volte che gli utenti scorrono il dito per passare alle storie del profilo successivo, saltando tutti i tuoi media caricati (differente quindi dal premere per passare alla storia successiva/precedente);
  • il numero di volte che le persone escono dalla visualizzazione delle storie (premendo X o scorrendo verso il basso) visualizzando come ultimo media la storia in questione.

Anche in questo caso vale lo stesso discorso dei contenuti: questi dati sono molto importanti per capire quale strada intraprendere per quanto riguarda la pubblicazione dei media nelle storie.

Come interpretare le statistiche del pubblico del profilo aziendale di Instagram

Per ultima, ma non meno importante, è presente la scheda denominata Pubblico. Questa parte dello strumento Instagram Insights è molto utile perché potrai dedurre importantissime informazioni relative al pubblico che interagisce con il tuo brand.

Questi dati sono molto utili per essere riutilizzati in ambito di advertising, sapendo già a quale pubblico mirare con un’eventuale campagna. Inoltre, ti sarà possibile studiare più a fondo il target di riferimento della tua attività attuando strategie ad hoc.

Numero di follower

Come primo dato viene mostrato il numero totale dei seguaci della tua pagina con un paragone del numero di follower posseduti nei 7 giorni precedenti ancora.

Genere

Come genere viene mostrato un grafico a torta che mostra le percentuali di uomini e donne presenti nel pubblico che ha interagito con il tuo profilo aziendale di Instagram.

Fasce d’età

Un altro grafico mostrato è quello relativo alle fasce d’età del pubblico che interagisce con il tuo profilo aziendale di Instagram. Da qui potrai comprendere l’età media dei tuoi seguaci, con la possibilità di ottenere informazioni precise suddivise anche per genere.

Luoghi più popolari

In questo caso viene mostrato un grafico simile al precedente ma dove vengono mostrate le provenienze più popolari delle persone che interagiscono con il tuo brand.

È possibile reperire questo dato sia in ottica di Città, sia in ottica di Paesi.

Follower

Come ultimo grafico viene mostrato il periodo di attività dove i follower sono mediamente più attivi, suddivisibile in ore e giorni.

Da qui potrai dedurre in quali giorni e in quali orari il tuo pubblico è più propenso ad esporsi lasciando un follow al tuo profilo aziendale di Instagram.

Quanto sono utili i dati di Instagram Insights?

Con questo articolo ho voluto spiegarti dettagliatamente come interpretare i dati di Instagram Insights al fine di apportare migliorìe al tuo piano editoriale.

Come abbiamo visto, per quanto una persona possa conoscere un determinato settore, nulla è più preciso di un’analisi dei dati reperibili dal proprio target.

Purtroppo non esistono strumenti di terze parti per ottenere dati più dettagliati, ma affiancando Instagram Insights a strumenti per l’analisi dei competitor potrai trarre conclusioni molto importanti per aumentare i risultati provenienti dalla tua strategia di social media marketing.

Adesso tocca a te: hai mai utilizzato Instagram Insights? Hai intenzione di utilizzarlo? Fammi sapere la tua esperienza e la tua opinione con un commento, e se ti è piaciuto l’articolo ricorda di condividerlo sui tuoi profili social!

Simone Bocchetta

Ciao! Sono un giovane freelance che ha fatto della sua passione un lavoro. Mi occupo di web marketing e realizzazioni siti web. Non trascuro mai l’informazione e lo studio, fondamentale per rimanere aggiornato nel mio settore il quale è in continua evoluzione.

Seguimi sui social network!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *