Blog

Benvenuto nel mio blog, resta aggiornato sulle novità e sulle guide relative al posizionamento nei motori di ricerca.

WEB MARKETING BLOG

migrare sito web senza perdere traffico seo
SEO

Come migrare un sito web senza perdere traffico

Trasferire il tuo sito web può infierire negativamente sulle sue prestazioni nei risultati di ricerca, se fatto nel modo sbagliato. Cambiare dominio o implementare l’https può essere una mossa intelligente per la tua attività, ma devi prima sapere come reagiranno i motori di ricerca alla tua evoluzione per non perdere traffico e posizionamento. Indice1 Check-list come migrare un sito web senza perdere traffico1.1 1. Valuta se la migrazione del tuo sito web è necessaria1.2 2. Utilizza un server di prova per testare la migrazione1.3 3. Pianifica la migrazione durante un periodo non trafficato1.4 4. Scansiona il tuo sito prima della migrazione1.5 5. Confronta il traffico con Google Analytics1.6 6. Mappa tutti gli URL modificati dal vecchio al nuovo sito1.7 7. Aggiorna tutti i link interni1.8 8. Auto-canonicalizza tutte le nuove pagine1.9 9. Risolvi i problemi conseguenti ai contenuti duplicati1.10 10. Esegui un controllo e indirizza le pagine rimosse1.11 11. Gestisci la sitemap1.12 12. Installa nuovamente Google Analytics1.13 13. Mantieni il ruolo di proprietario del vecchio dominio1.14 14. Configura correttamente il nuovo dominio su Google Search Console1.15 15. Aggiorna tutti i link e attività esterne1.16 16. Gli ultimi controlli1.17 Conclusione Check-list come migrare un sito web senza perdere traffico Ho preparato per te una check-list da tenere d’occhio prima e mentre effettui una modifica del genere. 1. Valuta se la migrazione del tuo sito web è necessaria Parti dal presupposto che una migrazione del sito causerà nel 90% dei casi una perdita temporanea del tuo traffico. Google, come il resto dei motori di ricerca, impiega del tempo per elaborare il cambiamento e aggiornare il suo indice. Effettuare questo trasferimento con cura può ridurre al minimo il calo delle visite e, nel migliore dei casi, Google identificherà il nuovo sito come se fosse quello originale. Molti SEO Specialist utilizzano spesso le migrazioni

Leggi di più »
Simone Bocchetta
Simone Bocchetta

Ciao! Sono Simone Bocchetta e aiuto i brand a farsi trovare dal proprio target di riferimento mediante strategie di comunicazione online.
Non trascuro l’informazione e lo studio, fondamentale per rimanere aggiornato nel mio settore il quale è in continua evoluzione.